La città

Avventura urbana

Perlustrazioni in città da mettere in arte

Obiettivi

  • favorire la conoscenza e la padronanza del territorio urbano
  • sviluppare l’osservazione e la capacità di orientamento
  • incoraggiare l’espressione artistica
  • individuare tracce (texture di pavè, rilievi d'asfalto, grate, cortecce)
  • imparare a prenderne l’impronta con la tecnica del frottage
  • rielaborare l'esperienza cittadina in chiave artistica

I incontro

Itinerario in città
Un'avventura urbana è un gioco di lettura e comprensione del territorio, che parte dalla costruzione di una mappa autografa – quella di un quartiere, di un parco, di un itinerario – e finisce al museo.

II incontro

Laboratorio Area-Dim CAOS (Centro Arti opificio Siri)
Creazione collettiva di un'opera, liberamente ispirata all'idea artistica del progetto Sguardi: i bambini del mondo di Rachid Khimoune, che ha l'ambizione di trasformare le impressioni, visive e tattili, dei piccoli investigatori in una carta geografica delle loro esperienze emotive. In essa le impronte della città, raccolte nel primo incontro, che l'artista chiama la “pelle dei muri”, diventano altro, come una forma possibile della memoria e del ricordo.

Utenza

Primo ciclo scuola primaria

Durata

Primo incontro: 3 ore (dalle 9 alle 12)
Secondo incontro: 3 ore (dalle 9 alle 12)